In quali casi si deve effettuare una valutazione immobiliare?

quando la valutazione e obbligatoria

Molte situazioni richiedono di conoscere il valore di mercato della vostra proprietà. Per un acquisto o una vendita, questo passo è essenziale. Al fine di garantire che la transazione immobiliare sia effettuata al miglior prezzo, questa stima, che si basa su criteri oggettivi, permette di raggiungere un accordo tra venditori e acquirenti. Altri casi possono richiedere una valutazione della proprietà. Allora, quando dovreste far valutare la vostra casa? Una valutazione professionale della proprietà è obbligatoria? 

Perché ottenere una valutazione della casa? 

La vendita non è l'unica situazione in cui una valutazione della casa è utile. Ci sono molte situazioni in cui è necessaria una valutazione professionale. Come proprietario di una casa, si dovrebbe spesso passare attraverso questo processo.

Conoscere il valore della vostra proprietà prima della ristrutturazione

Se una casa ha bisogno di lavori, può essere utile conoscere il suo valore prima di qualsiasi ristrutturazione. Poi un architetto indicherà quali azioni possono essere intraprese per aumentarne il valore. In questo modo, la ristrutturazione ha senso. Per il proprietario dell'immobile, questa operazione permette anche di immaginare il valore aggiunto che si può realizzare. Quando la proprietà viene rinnovata, il suo valore aumenta. Può quindi essere venduto a un prezzo più alto.

Determinare il giusto prezzo prima di una vendita

Per evitare di fissare un prezzo che non è in linea con il mercato attuale, una valutazione dell'immobile è preferibile prima di qualsiasi vendita. Evita la sopravvalutazione, che potrebbe rallentare gli acquirenti. Anche la sottovalutazione può avere effetti negativi. 

Una valutazione professionale è quindi un passo importante per assicurare che il prezzo sia coerente. In questo modo, la vendita sarà più rapida perché molti acquirenti saranno interessati a un prezzo interessante. Quando il prezzo pubblicizzato corrisponde esattamente all'immobile presentato, le visite seguono molto più rapidamente. Il processo di vendita è molto più veloce.

Valutazione della proprietà prima di una donazione o eredità

Il valore di una proprietà deve essere conosciuto prima di fare una donazione. Queste informazioni devono essere incluse nei documenti pertinenti in modo che l'atto legale corrispondente possa essere redatto nella forma dovuta. Un esperto immobiliare viene quindi incaricato di redigere un rapporto dettagliato sulla

Calcolo dell'imposta sul patrimonio immobiliare

Se possedete una grande quantità di proprietà, siete passibili di essere tassati sul vostro patrimonio immobiliare. Per dichiarare i suoi beni, è essenziale conoscere il loro valore esatto. Sarà quindi necessaria una stima da parte di un professionista immobiliare.

La divisione dei beni in caso di divorzio

Quando due coniugi sono sposati in regime di comunione dei beni, gli appartamenti e le case acquistati in comune saranno divisi al momento del divorzio. Una valutazione dei beni in caso di separazione assicura che il valore dei beni sia conosciuto con esattezza in modo da poter fare una divisione equa.

Perché è utile una valutazione immobiliare?  

La valutazione immobiliare permette di fissare il giusto prezzo per la vendita di una casa o di un appartamento. Il venditore è quindi credibile per gli acquirenti perché la sua offerta è vicina a quelle fatte da altri venditori per una proprietà simile. 

Un professionista è in grado di dare un valore oggettivo alla proprietà, mettendo da parte gli aspetti emotivi. Egli basa la sua stima sulle caratteristiche dell'immobile, ma anche sullo stato della domanda e dell'offerta. 

La stima immobiliare evita di fare errori basando il suo prezzo sul suo progetto futuro. Chiamare un professionista della valutazione immobiliare permette di conoscere la realtà. Si basa sulla posizione della proprietà, lo stato del mercato locale e tutti gli aspetti che aumentano il suo valore.

Quando è obbligatoria una valutazione della proprietà? 

Nel caso di un'eredità, il valore reale della proprietà deve essere conosciuto. Corrisponde al valore di mercato, cioè ai guadagni che ci si può aspettare da una vendita al momento in cui viene fatta. 

Un esperto immobiliare è quindi responsabile di questa valutazione. La sua natura ufficiale gli conferisce un valore legale. Il notaio incaricato dell'eredità prende quindi queste informazioni come riferimento. La divisione può quindi essere organizzata in parti uguali tra gli eredi.

La valutazione deve essere fatta da un professionista? 

Anche se le agenzie immobiliari si offrono di effettuare una valutazione del valore di una proprietà, questo servizio non è sempre appropriato alla situazione. Prima di ricorrere a questo servizio, dovreste quindi chiedervi se è opportuno. 

Il professionista da scegliere per questa valutazione immobiliare dipende dalle vostre esigenze. L'agente immobiliare deve essere contattato prima di qualsiasi vendita. La sua valutazione professionale aiuterà a preparare la transazione nel miglior modo possibile. Potete quindi affidare loro la vendita firmando un mandato specifico.

Punti da ricordare sui casi che richiedono una stima

  • Preparare il vostro progetto conoscendo il valore della vostra proprietà
  • Capire per cosa verrà usata la valutazione della proprietà
  • Chiamare il professionista giusto per ottenere informazioni utili

FAQ

Valutazione o perizia immobiliare: come procedere?

Come scegliere il professionista giusto?

Valutazione Immobile Gratuita In quali casi si deve effettuare una valutazione immobiliare?
© RealAdvisor 2021. All Rights Reserved. v.c.95875f494980e8d3